Sold Out. Urban Art & Recycling Style

 

Sold Out. Urban Art & Recycling Style

22 maggio - 20 giugno 2008
Ex Supermercato di Limbiate
Limbiate (MI)
In un supermercato dismesso alle porte di Milano, a Limbiate, uno spazio di oltre 3.000 mq tornerà a rivivere, prima di essere demolito, in una veste totalmente nuova divenendo l’inconsueto contenitore delle espressioni artistiche contemporanee più interessanti e discusse del momento.

La mostra Sold-Out, a cura di Chiara Canali, sarà aperta al pubblico dal 22 maggio al 20 giugno 2008, e presenterà 37 giovani artisti, che interverranno direttamente nello spazio creando installazioni site specific.

Sold-Out sarà, dunque, una rassegna dedicata alle giovani promesse, ai nuovi stili che si stanno sviluppando nell’arte contemporanea, mescolando non solo le ultime tendenze di street art, ma anche figurazione e astrattismo, scultura e installazione, musica e vita metropolitana, che per l’occasione affronteranno il tema del riciclo e del recupero ambientale: il supermercato, prima di essere demolito, sarà trasformato radicalmente perdendo la sua valenza di luogo commerciale evolvendosi di uno “stock di cervelli”, dove le diverse discipline si confronteranno con il pubblico che diventerà lo spettatore-cliente di questo “supermercato speciale”.

Il titolo stesso della mostra, che richiama un termine molto in uso nell’ambito commerciale, acquisterà una valenza simbolica molto forte: Sold-Out non è riferito ad un esaurimento di prodotti, ma all’esasperazione che il nostro sistema di consumismo ha causato sull’uomo e all’ambiente. Riciclare significa trasformare, pensare, creare. La mostra vuole
diventare così un supermercato di sensazioni, un polo dove per un mese l’Arte sarà il vero focus.

La mostra proporrà un percorso appositamente studiato per l’occasione. Partendo dall’ingresso ci s’imbatterà in una sorta di “shop in shop” d’arte, dove giovani gruppi creativi esporranno i loro prodotti di moda e design, quindi proseguirà nell’ex area di vendita del supermercato, in cui verranno collocate dieci tele di grandi dimensioni ed al centro installazioni scultoree.
Il percorso terminerà alle casse dove un sofisticato sistema audio ricreerà musiche e suoni tipici del supermercato che accompagneranno il visitatore all’uscita. 

La mostra e il catalogo sono a cura di Chiara Canali, una delle giovani curatrici più attive sulla provincia milanese, ha collaborato nella realizzazione della mostra Street Art Sweet Art al Pac di Milano e ha recentemente ideato l’importante progetto sulla Nuova Figurazione Italiana presentato, lo scorso novembre, alla Fabbrica Borroni.

Per maggiori informazioni potete consultare il sito: www.soldoutexpo.com.
Disponibile Catalogo edito da Silvana Editore e DVD.

ULTIMI POST
CHIARACANALI.COM